Corso di Alta Formazione – La Cybersecurity 2021: Minacce, Rischi e Prevenzione

                                                                    

 

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

LA CYBERSECURITY 2021: MINACCE, RISCHI E PREVENZIONE

Gli obiettivi del Corso

L’applicazione di tecnologie informatiche sempre più innovative, la crescente condivisione di dati e informazioni sensibili tra le imprese ed i propri fornitori/clienti, l’avvento del 5G, la crescita dei crimini informatici, la tutela della privacy e la salvaguardia dei dati personali, rendono necessari continui momenti di aggiornamento professionale indipendentemente dal settore professionale in cui si opera.

I dati aziendali e personali circolanti in rete possono essere sottratti, cancellati, manipolati da attacchi di cyber-criminali. Negli ultimi anni si è registrata un’impennata di azioni mirate a penetrare le reti delle strutture societarie e imprenditoriali, soprattutto attraverso l’utilizzazione di software dannosi per realizzare sequestri di dati informatici ed estorsioni via Internet per lo sblocco delle informazioni.

Ad inizio gennaio 2021, un gruppo hacker cinese, sfruttando una falla zero day di Exchange, ha iniziato ad infettare server di posta in tutto il mondo e quando Microsoft ha scoperto la cosa, rilasciando la patch, l’attacco si è fatto ancora più aggressivo, aumentando come intensità ora dopo ora. L’Italia, secondo i primi dati raccolti, sarebbe uno dei paesi più colpiti dopo Stati Uniti e Turchia, con una serie di conseguenze che ancora non possono essere calcolate. L’attacco messo a punto dai cinesi è uno dei più devastanti degli ultimi anni: le conseguenze per molte aziende potrebbero essere drammatiche.

Lo sviluppo della conoscenza del rischio cibernetico e la prevenzione sono le uniche strade da battere: i modelli e gli strumenti di prevenzione incidono sui costi aziendali, ma possono evitare danni molto più gravi ai sistemi ed alle reti informatiche delle società e del mondo delle professioni.

Anche il mondo delle professioni forensi necessita di un puntuale aggiornamento rispetto al rischio cyber ed alle problematiche di sicurezza degli asset digitali critici, soprattutto in termini di conoscenza delle strategie di preservazione della integrità e della sicurezza dei dati che transitano sulle reti, delle metodologie di prevenzione del rischio di sottrazione dei dati e di contrasto del crimine informatico e delle novità tecnologiche più significative dei prossimi anni.

In questo quadro, la Fondazione ICSA e l’Associazione Mida Academy hanno organizzato il Corso di Alta Formazione online “La cybersecurity 2021: minacce, rischi e innovazione” che si svolgerà nei pomeriggi del 10, 17 e 24 maggio con collegamento da remoto, in ossequio alla normativa vigente in materia di restrizioni anti-Covid 19.

L’evento è in corso di accreditamento presso il Consiglio Nazionale Forense (CNF) ai sensi dei vigenti Regolamenti per la formazione continua degli avvocati.

Il Corso è diretto alla formazione ed all’aggiornamento delle conoscenze e delle competenze del mondo dell’Avvocatura italiana al fine di incrementarne la conoscenza del rischio cibernetico nel mondo forense e delle professioni legali.

I docenti appartengono al mondo istituzionale, accademico, dell’impresa e delle professioni legali. Si tratta di esperti al massimo livello in grado di rappresentare i principali rischi, le novità tecnologiche e le nuove sfide che attendono interi settori professionali, compreso quello forense, in ambito cybersecurity.

 

PROGRAMMA 

LUNEDÌ 10 MAGGIO 2021 – GIORNATA 1

Saluti istituzionale ed introduzione alla cybersecurity, cybercrime, cyberterrorism e deep web

15.00 – Gen. (r) Leonardo Tricarico, Presidente della Fondazione ICSA

15.10 – Avv. Antonella Minieri, Presidente dell’Associazione Mida Academy

15.20 – Avv. Carla Secchieri Consigliera nazionale CNF e Vice Presidente della Fondazione Italiana per l’Innovazione Forense

15.30 – Avv. Antonino Galletti. Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma

Relatori:

15.45-16.30 – Dr. Giancarlo Capaldo, già Procuratore Aggiunto della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, Consigliere scientifico della Fondazione ICSA

16.35-17.20 – Prof. Paolo Poletti, Gen. D. GDF (r), Presidente di Sicuritalia Security Solutions

17.25-18.20 – Dr. Emanuele Gentili, co-Direttore Area Cyber della Fondazione ICSA, Founder e SVP of Threat Intelligence TS-WAY

 

LUNEDÌ 17 MAGGIO 2021 – GIORNATA 2

Digital Forensic, Cyber Investigation e intercettazioni legali: aspetti investigativi ed etici

Relatori:

 15.00-15.45 – Dr. Marco Braccioli – co-Direttore Area Cyber della Fondazione ICSA

15.50-16.35 – Dr. Gerardo Costabile, CEO di DeepCyber

16.40-17.25 – Avv. Luca D’Auria, Avvocato penalista del Foro di Milano. Docente nel Master di Criminologia Il Sole24 ore

17.30-18.15  – Avv. Donatella Cerè, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati Di Roma (prima parte)

18.20-19.05 – Avv. Donatella Cerè, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati Di Roma (seconda parte)

 

LUNEDÌ 24 MAGGIO 2021 – GIORNATA 3

5G, Robot e Intelligenza Artificiale: sicurezza ed etica nelle nuove frontiere della medicina

Relatori:

15.30-16.15 – Ing. Gianfranco Ciccarella, Consigliere scientifico della Fondazione ICSA

16.20-17.05 – Avv. Massimiliano Nicotra, Fondatore Legal Hackers Roma

17.10-17.55 – Avv. Gennaro Maria Amoruso – Avvocato del Foro di Roma e Data Protection Officer

           in Aziende Sanitarie Pubbliche

18.00-18.45 – Avv. Antonella Minieri, Presidente dell’Associazione Mida Academy

 

Modalità di iscrizione al Corso

La quota di partecipazione al corso è di 170,80 euro (IVA inclusa).

Per partecipare al Corso occorrerà compilare la scheda amministrativa completa dei dati e delle informazioni richieste, ed effettuare il pagamento in un’unica soluzione, tramite bonifico bancario sul conto corrente di MIDA Academy, C.F 96447080589 al seguente IBAN:

IT84K0307502200CC8500884419, causale “Quota corso cybersecurity 2021”.

La scheda amministrativa e gli estremi dell’avvenuto versamento al seguente indirizzo di posta elettronica mida.academy.associazione@gmail.com

A versamento avvenuto verrà emessa regolare fattura.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Chiamare: 06.86398045

Scrivere a: mida.academy.associazione@gmail.com

 

 

 

 

Like it? Share it!

Leave A Response