Prima Edizione del Corso “Intelligenza Artificiale per Manager della Sicurezza” – Marzo 2024

by Icsa | martedì, Gen 23, 2024 | 1054 views

Finalità del corso

La Fondazione ICSA in partnership con intelligentiae s.r.l., startup con una competenza specifica sull’intelligenza artificiale, propongono questo Corso per fornire ai partecipanti la conoscenza dei principali approcci metodologici alla materia, le competenze e le tecniche di base necessarie per avviare progetti di intelligenza artificiale a supporto della sicurezza aziendale.

Il Corso ha un livello introduttivo ed è rivolto a figure imprenditoriali e manageriali che vogliono diventare soggetti in grado di supportare o guidare progetti di sicurezza all’interno della propria organizzazione con l’ausilio dell’intelligenza artificiale.

La grande massa di dati ormai presenti in azienda, unita alle potenzialità delle diverse tecniche di intelligenza artificiale possono diventare un formidabile strumento di potenziamento dei normali approcci in materia di sicurezza aziendale, un campo teorico/applicativo da esplorare e che richiede l’intervento di professionisti con solide basi di dominio (sia della sicurezza che dell’intelligenza artificiale) per utilizzare al meglio l’AI come abilitatore di un miglioramento del modello di security vigente in azienda.

In sintesi, il corso fornirà ai partecipanti un kit essenziale di competenze che permetterà loro di comprendere l’uso migliore dell’intelligenza artificiale nel loro ambito organizzativo e di poter dialogare con chi dovrà realizzare l-intervento in azienda.

I destinatari del corso

I destinatari del corso sono in particolare i manager delle aree IT, dell’organizzazione aziendale e della sicurezza, che hanno l’esigenza di acquisire una piena consapevolezza di opportunità e rischi correlati all’uso dell’intelligenza artificiale e delle modalità per governarla in sicurezza, nonché i manager che, all’interno delle imprese selezionano e incaricano società specializzate, consulenti e professionisti che affiancheranno l’azienda nei progetti di innovazione.

Per la partecipazione al corso sono richieste le seguenti competenze:

    • competenze di gestione di un progetto;
    • competenze di base sulla sicurezza;
    • capacità di visione;
    • predisposizione a cogliere traiettorie e opportunità di innovazione tecnologica.

Gli argomenti saranno trattati con un linguaggio per non addetti in materia di intelligenza artificiale, con esempi e casi concreti in grado di fornire ai partecipanti le chiavi di comprensione dei concetti e delle principali tecniche dell’AI.

Gli argomenti del corso

I partecipanti del corso riceveranno una panoramica introduttiva completa sull’intelligenza artificiale accompagnata da suggerimenti e consigli pratici su come districarsi al meglio in un ambito così innovativo.

Tra gli argomenti ci saranno: AI e business, machine learning, reti neurali e deep learning, AI generativa, prompt engineering e prompt hacking, applicazione di algoritmi in azienda, Ai e sicurezza, strategia AI ed etica.

La metodologia del corso

Il corso si basa su un modello formativo, messo a punto dalla Fondazione ICSA e da intelligentiae s.r.l. per questo corso, che prevede:

1) il trasferimento semplificato di concetti, tecniche di base e contenuti in materia di intelligenza artificiale;

2) uso di dimostrazioni di laboratorio su alcuni argomenti;

3) un approccio metodologico che copre in parallelo sia argomenti tecnici che di business e di sicurezza.

Il percorso formativo darà ai partecipanti tutti gli strumenti per leggere il fenomeno dell’intelligenza artificiale, comprenderlo e applicarlo al proprio contesto aziendale.

Il corpo docente è composto dal Professor Marco Isopi Marco Isopi, Chief Scientific Officer  di Intelligentiae s.r.l. e Paolino Madotto, Consigliere Scientifico della Fondazione ICSA

L’organizzazione del corso

Il Corso, della durata di 16 ore, si terrà in presenza e online nella modalità descritta nella scheda amministrativa

Esso è articolato in due giornate e si terrà venerdì 15 marzo e venerdì 22 marzo, dalle ore 9 alle ore 18. Per i partecipanti al corso in aula, oltre a fruire di tutti i contenuti del corso come per i partecipanti online, sarà possibile interloquire maggiormente con i docenti e con gli altri colleghi, fare domande o chiedere spiegazioni anche durante gli intervalli prospettando casi reali e utilizzando al meglio le dimostrazioni effettuate in aula durante la spiegazione di alcuni argomenti.

Per l’iscrizione al Corso è necessario compilare la scheda amministrativa in tutte le sue parti.

La quota individuale di partecipazione in presenza al Corso è di € 1.000,00 + IVA, la partecipazione online è di €700+IVA.

Early booking: Per le iscrizioni che perverranno entro il 15/02/2024 verrà applicato uno sconto del 20%.

Non sarà possibile ottenere la certificazione di frequenza senza aver frequentato almeno l’80% delle ore previste dal programma.

L’attestazione delle competenze e delle conoscenze acquisite durante il Corso avverrà attraverso una valutazione finale a cura della Direzione del Corso, a seguito della quale, in caso di esito positivo, verrà rilasciato un Attestato della Fondazione ICSA.

Per ulteriori informazione e per procedere con l’iscrizione potete scaricare la scheda tecnica e la scheda amministrativa tramite i seguenti link:

Scheda Amministrativa – Prima Edizione del Corso di Formazione Intelligenza Artificiale per Manager della Sicurezza

Scheda Tecnica – Prima Edizione del Corso di Formazione Intelligenza Artificiale per Manager della sicurezza

 

Like it? Share it!

Leave A Response