Notizie Flash: 2/A Edizione – L’Interno (10)

by Icsa | mercoledì, Feb 18, 2015 | 246 views

Roma, 18 febbraio 2015 – AdnKronos

Nelle misure di contrasto al terrorismo internazionale, “il vero problema avere una normativa comune tra stati europei: non avere strumenti transnazionali ci mette in una condizione di svantaggio”. Cosil ministro della Giustizia, Andrea Orlando, intervenendo al convegno “Stato islamico e minaccia jihadista: quale risposta?”, organizzato dalla fondazione Icsa, presso il Centro alti studi della Difesa. “Tutti gli stati membri dell’Ue, in astratto, riconoscono il problema, – ha proseguito Orlando – ma costruire una linea comune molto pi complesso”. E’ sintomatico, spiega il ministro, che a fronte di 3mila cittadini europei coinvolti dal fenomeno, “si siano pronunciate solo dieci condanne”.

Like it? Share it!

Leave A Response